NOI SIAMO
QUELLI CHE...

Pensano che le informazioni sullo stato di salute delle persone e delle comunità, sulle malattie e gli infortuni, sulle cause di entrambi...costituiscano una premessa indispensabile per fare prevenzione;
Offrono alle istituzioni, ai corpi intermedi della società...valutazioni, proposte, azioni di informazione e formazione con l'intento di partecipare...;
Non hanno conflitti di interesse...per cui sono liberi di dire ciò che pensano
Comunicano in modo trasparente...
Non hanno tra gli obiettivi prioritari la difesa di categorie o di singole figure professionali...
Cercano un continuo confronto con le altre Società scientifiche che operano nel mondo della prevenzione...
Non hanno mai smesso di credere nella necessità di un sistema pubblico di prevenzione diffuso in tutto il paese, in grado di garantire il diritto alla salute e di contrastare le diseguaglianze.
Pensano che la solidarietà e la partecipazione siano ancora valori indispensabili.
Precedente
Successivo

Malattie professionali e valutazione dei rischi

Tempo di lettura: < 1 minuto Chi desideri inviare un contributo può farlo pervenire all’indirizzo presidenza@snop.it La pubblicazione avverrà a cura dell’Ufficio di Presidenza della SNOP.Da tempo su questo sito diamo conto di un dibattito sulle metodologie di Clicca e leggi tutto                                                                                                Come già avvenuto in precedenza, diamo spazio a due recenti pubblicazioni: una a firma di G. Caragnano e R. Sessa, che mette in discussione l’efficacia delle attuali norme ISO,…

Leggi Tutto »

Noi siamo quelli che

Tempo di lettura: 3 minuti Caro/a, il 2018 è arrivato alla fine ed è il momento degli auguri. È anche il momento giusto per iscriversi alla SNOP o rinnovare l’iscrizione alla nostra Associazione.I motivi per farlo sono tanti, tenendo conto che……noi siamo quelli che:- vengono da lontano (gli anni ’70 del secolo passato) e hanno intenzione di andare ancora molto…

Leggi Tutto »

Strade, sicurezza, salute.

Tempo di lettura: 5 minuti Strade, sicurezza, salute. E’ difficile dire qualcosa di non banale, non saccente e non opportunisticamente moralistico (“Noi l’avevamo sempre detto !”) su quel che è avvenuto a Genova il 14 agosto 2018. Può essere utile, oltre che senz’altro umilmente onesto, impegnarsi a lavorare sullo scenario più vasto entro il quale il crollo del Ponte Morandi…

Leggi Tutto »