NOI SIAMO
QUELLI CHE...

Pensano che le informazioni sullo stato di salute delle persone e delle comunità, sulle malattie e gli infortuni, sulle cause di entrambi...costituiscano una premessa indispensabile per fare prevenzione;
Offrono alle istituzioni, ai corpi intermedi della società...valutazioni, proposte, azioni di informazione e formazione con l'intento di partecipare...;
Non hanno conflitti di interesse...per cui sono liberi di dire ciò che pensano
Comunicano in modo trasparente...
Non hanno tra gli obiettivi prioritari la difesa di categorie o di singole figure professionali...
Cercano un continuo confronto con le altre Società scientifiche che operano nel mondo della prevenzione...
Non hanno mai smesso di credere nella necessità di un sistema pubblico di prevenzione diffuso in tutto il paese, in grado di garantire il diritto alla salute e di contrastare le diseguaglianze.
Pensano che la solidarietà e la partecipazione siano ancora valori indispensabili.
Previous slide
Next slide
Cerca
Close this search box.

Perché si scontrano i treni ?

Tempo di lettura: < 1 minuto Le prime note SNOP. Perchè si scontrano i treni? – Roberto Calisti SNOP propone una lettura “patogenetica” dell’evento, a partire dall’idea di “rete di causazione” derivata dall’epidemiologia, raccogliendo qui materiali che riflettono esperienze e punti di vista diversi. “Materiali di documentazione:

Leggi Tutto »

Ambienti Confinati e Porti : un contributo di Rosaria Carcassi

Tempo di lettura: < 1 minuto La salute e sicurezza nelle aree portuali è questione che solo da alcuni lustri (non più di tre, vale a dire sostanzialmente dall’emanazione del decreto legislativo 272 del 1999) gode di un inquadramento universalmente riconosciuto nel pieno alveo della normativa generale italiana, prima decreto legislativo 626/94, poi decreto legislativo 81/08. Scarica l’allegato per contuare a…

Leggi Tutto »

Piano Nazionale Agricoltura

Tempo di lettura: < 1 minuto Sono stati realizzati nuovi pieghevoli informativi a supporto del Piano Nazionale Agricoltura. I materiali sono stati realizzati ad opera del Gruppo di lavoro composto da Coordinamento tecnico delle Regioni, Inail (Direzione Centrale Prevenzione – Dipartimento Innovazioni Tecnologiche e Sicurezza degli Impianti, Prodotti ed Insediamenti Antropici), Mipaaf (Direzione Generale dello Sviluppo Rurale – Disr III). I…

Leggi Tutto »

Riflessioni sulla lettera di Flavio Coato

Tempo di lettura: < 1 minuto La Lettera di Flavio Coato che abbiamo pubblicato sul sito sta sollevando un dibattito sul ruolo dei Dipartimenti di Prevenzione sui temi della salute, sicurezza e ambiente in Agricoltura. Pubblichiamo la lettera dalla Sicilia

Leggi Tutto »

ASFALTO – INAIL : qualche dubbio serio

Tempo di lettura: < 1 minuto INAIL ha da poco (marzo 2015) pubblicato una monografia dal titolo “ASFALTATORI” a cura di tre suoi professionisti (De Merich, Olori e Martinotti) e di un professionista esterno (Cirla, della struttura privata CIMAL – Centro Italiano di Medicina Ambiente Lavoro – di Milano). Scarica gli allegati per continuare a leggere.

Leggi Tutto »

Porto ovvero il mare delle interferenze di Rosaria Carcassi

Tempo di lettura: < 1 minuto Il lavoro portuale è caratterizzato da un’alta intensità di lavoro umano in compresenza di sistemi meccanici e di trasporto evoluti e complessi. L’ambito portuale è una realtà in cui le diverse professionalità e la possibile presenza di situazioni poco usuali richiedono una particolare attenzione e un’efficace azione di coordinamento all’interno di un’ organizzazione economico commerciale…

Leggi Tutto »