NOI SIAMO
QUELLI CHE...

Pensano che le informazioni sullo stato di salute delle persone e delle comunità, sulle malattie e gli infortuni, sulle cause di entrambi...costituiscano una premessa indispensabile per fare prevenzione;
Offrono alle istituzioni, ai corpi intermedi della società...valutazioni, proposte, azioni di informazione e formazione con l'intento di partecipare...;
Non hanno conflitti di interesse...per cui sono liberi di dire ciò che pensano
Comunicano in modo trasparente...
Non hanno tra gli obiettivi prioritari la difesa di categorie o di singole figure professionali...
Cercano un continuo confronto con le altre Società scientifiche che operano nel mondo della prevenzione...
Non hanno mai smesso di credere nella necessità di un sistema pubblico di prevenzione diffuso in tutto il paese, in grado di garantire il diritto alla salute e di contrastare le diseguaglianze.
Pensano che la solidarietà e la partecipazione siano ancora valori indispensabili.
Precedente
Successivo

Un treno che attraversa la democrazia

Tempo di lettura: < 1 minuto “… in questi scavi ogni tanto trovano qualcosa di incredibile: a me hanno regalato la conchiglia fossile…” (pag.333). Il libro di Gianni Cascone è bello, si legge tutto d’un fiato, spiega e appassiona. Dagli anni ’90 ad oggi, ci accompagna a scoprire la vita nei cantieri di costruzione della linea ferroviaria ad Alta Velocità, attraverso…

Leggi Tutto »

Appello SNOP su Patto per la Salute: è possibile aggiungere salute e sicurezza sul lavoro?

Tempo di lettura: < 1 minuto Il Ministero della Salute, le Regioni e le Organizzazioni Sindacali della dirigenza medicoveterinaria, sanitaria, tecnica, professionale e del Comparto Sanità, al trentacinquesimo anno dalla costituzione del Servizio Sanitario Nazionale, ribadiscono il ruolo centrale e strategico del sistema sanitario nazionale universale e solidale, quale scelta fondamentale di civiltà e di attuazione dei diritti costituzionali nel nostro…

Leggi Tutto »

RLS : Partecipazione- informazione – formazione e assistenza L’esempio della Emilia Romagna: il SIRS di Bologna

Tempo di lettura: < 1 minuto Il Servizio Informativo per i Rappresentanti per la Sicurezza (SIRS) è una struttura tecnica di supporto ai RLS-RLST e RLSS che opera a Bologna, nell’ambito del Servizio Sanitario della Regione Emilia-Romagna. Il SIRS nasce nel 1998 attraverso una convenzione tra alcuni Enti del territorio , AUSL di Bologna e Imola, Provincia, CGIL-CISL-UIL, ai quali si…

Leggi Tutto »