NOI SIAMO
QUELLI CHE...

Pensano che le informazioni sullo stato di salute delle persone e delle comunità, sulle malattie e gli infortuni, sulle cause di entrambi...costituiscano una premessa indispensabile per fare prevenzione;
Offrono alle istituzioni, ai corpi intermedi della società...valutazioni, proposte, azioni di informazione e formazione con l'intento di partecipare...;
Non hanno conflitti di interesse...per cui sono liberi di dire ciò che pensano
Comunicano in modo trasparente...
Non hanno tra gli obiettivi prioritari la difesa di categorie o di singole figure professionali...
Cercano un continuo confronto con le altre Società scientifiche che operano nel mondo della prevenzione...
Non hanno mai smesso di credere nella necessità di un sistema pubblico di prevenzione diffuso in tutto il paese, in grado di garantire il diritto alla salute e di contrastare le diseguaglianze.
Pensano che la solidarietà e la partecipazione siano ancora valori indispensabili.
Precedente
Successivo

Rischi rilevanti – U. Laureni

Tempo di lettura: 7 minuti  La logica delle indagini sul crollo di Genova viene ben riassunta in un articolo di Repubblica (di Filetto e Preve) del 28 agosto. La Procura, nell’investigare sulla vita del viadotto Morandi, dovrà appurare chi avesse compiti di controllo e intervento e chi potesse autorizzare le eventuali spese relative. E andrà ricostruita l’intera catena gerarchica per…

Leggi Tutto »

Febbre del Nilo

Tempo di lettura: < 1 minuto Uno dei tanti effetti del cambiamento climatico : da Claudio Venturellie l’ultimo report dell’ISS

Leggi Tutto »

In ricordo di Antonella Bruschi

Tempo di lettura: < 1 minuto  Antonella ci ha lasciati, troppo presto, da pochi giorni. Ricordiamo qui la sua attività appassionata di medico del lavoro con uno scritto di chi ha lavorato al suo fianco e con un suo recente intervento, dal quale emergono la sua sensibilità ed il suo impegno sul tema dei cambiamenti del lavoro e delle loro conseguenze…

Leggi Tutto »